Oggi la Repubblica di Ucraina, con il suo Ambasciatore in Italia Yevhen Perelygin, ha innalzato la sua bandiera presso la Campana dei Caduti a Rovereto accanto a quella dei tanti altri Paesi che hanno sottoscritto il protocollo di pace.

Un segno di speranza per la pace nelle regioni dell’Europa orientale segnate dalla guerra, il rafforzamento dell’amicizia tra la nostra terra e la comunità ucraina.
In cima al colle, centinaia di uomini e donne ucraine, che da anni vivono e lavorano con noi, a festeggiare questa speranza e questo impegno di pace.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>