L’impegno per un‘Europa più unita continua. A Bruxelles le forze progressiste si sono riunite nella due giorni della Convention Socialista “Europe Together “ per un’Europa con più giustizia sociale, un’Europa diversa e un’azione politica al passo con i tempi che rimetta al centro le persone e che sappia affrontare le grandi sfide che ha di fronte. Un’Europa impegnata nel contrastare la corruzione e nel promuovere la trasparenza a tutti i livelli pubblici : un’idea di Europa  che cresce intorno alla Convenzione dei diritti umani, l’Europa del welfare state.  Sicuramente la situazione dello stato di diritto in alcuni paesi come la Polonia e l’Ungheria ci continua a preoccupare , le nostre democrazie dovrebbero preservare l’equilibrio costituzionale  tra controlli e  poteri, la separazione dei poteri è un principio fondamentale così come l’indipendenza delle corti supreme e costituzionali.

Alcuni temi e sfide dell’Ue sono cavalcati dalla destra, spesso xenofoba e anti europeista, le forze progressiste devono trovare un modo per comunicare e darsi da fare su questi temi per non alimentare il distacco tra la popolazione e la politica. Tra i leader si sono susseguiti sul palco anche il presidente del Gruppo dei Socialisti e Democratici Pittella, il Presidente del Consiglio Gentiloni, l’Alto Rappresentante Mogherini, il leader laburista Corbyn.
Abbiamo ribadito l’impegno come progressisti per una maggiore trasparenza e per ridurre la distanza della politica con i cittadini nella direzione di un sistema elettorale di Spitzenkandidaten , ossia l’elezione del Presidente della Commissione Ue tra i capilista delle famiglie politiche europee così che gli elettori possano avere voce in capitolo sulla scelta del Presidente e sul programma di lavoro. Come progressisti riteniamo importante il ruolo dei media, il sostegno e la promozione di un giornalismo di qualità e investigativo nel rispetto del pluralismo

Qui trovate alcuni temi della Convention

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>