Alla luce delle crescenti disuguaglianze, della drammatica situazione che moltissime persone stanno vivendo in tante parti del mondo (basti pensare alla situazione in molti Paesi dell’Africa, del Sud America o dell’Asia) e dei recenti sviluppi sui cambiamenti climatici, con alcuni colleghi abbiamo pensato di impegnarci sul tema della povertà diffusa, dando vita ad un gruppo di parlamentari contro la fame nel mondo e per la sicurezza alimentare.

L’idea è quella di discutere sulle modalità attraverso cui sollecitare i Governi e le organizzazioni internazionali a rafforzare l’impegno su queste problematiche, grazie anche a proposte concrete e ad atti di indirizzo che coinvolgano trasversalmente il Parlamento e impegnino l’esecutivo sia a livello nazionale che internazionale.

E’ una sfida difficile e complessa, che richiede uno sforzo a tutti i livelli. Il nostro impegno sarà quello di sensibilizzare e sollecitare la dimensione parlamentare e governativa.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>