Prosegue in queste settimane in Commissione Affari costituzionali la discussione sulla legge elettorale. Numerose e diverse sono le posizioni dei partiti, così come le proposte che si stanno analizzando nel tentativo di condividere un testo da base da cui partire per arrivare il prima possibile all’approvazione del provvedimento definitivo.

Tra le iniziative legislative in discussione, c’è la proposta che con alcuni colleghi ho presentato a dicembre scorso finalizzata a ripristinare il Mattarellum (la  trovate qui).

L’auspicio è che si possa arrivare ad un accordo tra le principali forze politiche, che valorizzi le diverse sensibilità, ma che si mantenga nell’alveo della dinamica maggioritaria che ha caratterizzato le varie leggi elettorali a partire dal referendum del 1993.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>