In questi giorni è stato stampato e depositato il testo definitivo della mia proposta di legge recante “Modifiche all’art. 135 della Costituzione e alla legge costituzionale 22 novembre 1967, n. 2, in materia di elezione dei giudici della Corte costituzionale”, volta ad istituire un “meccanismo di chiusura” nella procedura di elezione dei giudici della Corte costituzionale.

La proposta prende spunto da alcune esperienze europee ed ha l’obiettivo di migliorare la suddetta procedura e di evitare le lungaggini verificatesi in passato.

Qui trovate la relazione illustrativa e il testo della proposta di legge.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>