Con alcuni colleghi ho presentato una mozione in tema di minoranze linguistiche e nazionali, il cui riconoscimento rappresenta una ricchezza per il tessuto sociale, culturale ed economico del nostro Paese.

Diverse e molteplici sono le fonti normative che tutelano le minoranze, dalla Costituzione alle leggi ordinarie, dagli Statuti di autonomia alle convenzioni internazionali. Molte di esse, però, non sempre hanno trovato effettiva attuazione.

La mozione impegna il Governo a dare piena attuazione ad alcune specifiche disposizioni legislative, tra cui la legge n. 482 del 1999, a facilitare la ratifica della Carta europea delle lingue minoritarie e regionali e a promuovere a tutti i livelli la conoscenza della storia e delle specificità delle minoranze.

Qui trovate il testo della mozione.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>